PEOPLE

Le dieci curiosità che forse non sapevi su Demi Moore

Demi Moore è stata una delle attrici più famose degli anni '90, grazie al suo talento, alla sua bellezza e al suo fascino magnetico. "Ghost" è il film del 1990 diretto da Jerry Zucker ed interpretato da Demi, Patrick Swayze e Whoopi Goldberg che l'ha resa famosa.

Ma quanti di noi conoscono veramente i segreti e le curiosità della vita di questa icona del cinema? 

In questa fotogallery, scopriremo insieme 10 curiosità che forse non conosci su Demi Moore, dalla sua infanzia difficile alla sua carriera di successo fino ai momenti più intimi della sua vita privata.

Getty Images
L'infanzia difficile di Demi Moore
La futura star del cinema ha trascorso un'infanzia difficile, segnata dall'abbandono del padre e dalla dipendenza della madre dall'alcol.
Getty Images
Il suo vero nome non è Demi
La star del cinema non si chiama veramente Demi, ma Demetria Gene Guynes.
Getty Images
Il suo primo lavoro nel mondo dello spettacolo
Demi Moore ha iniziato la sua carriera di attrice a soli 16 anni, lavorando come modella.
Getty Images
Demi Moore e la musica
Prima di diventare una famosa attrice, Demi Moore aveva una grande passione per la musica e ha anche registrato un album.
Getty Images
La sua prima grande occasione
La svolta nella carriera di Demi Moore è arrivata con il film "Sogni radioattivi" del 1985, dove ha recitato accanto a Rob Lowe.
Getty Images
Demi Moore e la sua famiglia allargata
Demi Moore è stata sposata tre volte e ha tre figlie, ma ha anche un forte legame con i figli del suo ex-marito Bruce Willis.
Getty Images
La sua interpretazione più famosa
Demi Moore è stata protagonista di uno dei film più famosi degli anni '90, "Ghost" "Fantasma", dove ha recitato accanto a Patrick Swayze.
Getty Images
La sua lotta contro l'alcolismo
Demi Moore ha avuto problemi di alcolismo e droga nel corso della sua vita, ma è riuscita a superarli grazie all'aiuto della famiglia e di amici.
Getty Images
Demi Moore e la sua carriera al di fuori del cinema
Oltre alla sua carriera di attrice, Demi Moore ha anche scritto un libro di memorie e ha lavorato come produttrice cinematografica.
Getty Images
Un ruolo rifiutato in "Pretty Woman"
Demi Moore è stata considerata per il ruolo di Vivian Ward nel film "Pretty Woman", ma ha deciso di rifiutare la parte. Il ruolo è poi andato a Julia Roberts, che ha ricevuto una nomination all'Oscar per la sua interpretazione.
Gallerie di arte collezioni private
12/06/2024
Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.