CINEMA

007, James Bond e cinema: ecco tutti gli attori che hanno avuto il doppio 0, la "licenza di uccidere"

La leggenda di James Bond non è stata creata solamente dagli stupendi romanzi di Ian Fleming (ne ha scritti 12, più due serie di racconti, tra il 1953 e il 1966) ma anche l'incredibile serie di grandi attori che, negli anni, hanno interpretato questo iconico ruolo sul grande schermo.

007 ha, per esempio, reso famoso l'attore scozzese Sean Connery, fino ad allora praticamente sconosciuto, e ha ricostruito una carriera fino a quel momento un po' in ombra, come quella di Daniel Craig, ma non solo. 

In tutto, fino a "No Time To Die", sono sei gli attori che hanno interpretato la spia britannica agente dell'MI6, con alterne fortune, ma tutti a modo loro rimasto nel mito e nella storia del cinema.

Getty Images
007, James Bond e cinema: ecco tutti gli attori che hanno avuto il doppio 0, la "licenza di uccidere"
La leggenda di James Bond non è stata creata solamente dagli stupendi romanzi di Ian Fleming (ne ha scritti 12, più due serie di racconti, tra il 1953 e il 1966) ma anche l'incredibile serie di grandi attori che, negli anni, hanno interpretato questo iconico ruolo sul grande schermo. 007 ha, per esempio, reso famoso l'attore scozzese Sean Connery, fino ad allora praticamente sconosciuto, e ha ricostruito una  carriera fino a quel momento un po' in ombra, come quella di Daniel Craig, ma non solo. In tutto, fino a "No Time To Die", sono sei gli attori che hanno interpretato la spia britannica agente dell'MI6, con alterne fortune, ma tutti a modo loro rimasto nel mito e nella storia del cinema.
Getty Images
Sean Connery
Connery, vincitore di premi Oscar e Golden Globe, è stato il primo interprete cinematografico di 007 e, a detta di molti, il migliori in assoluto di tutti quelli che poi si sono succeduti. Per tutte le riprese di tutti i film di Bond, Connery fu costretto a indossare un parrucchino, ma nonostante questo, in breve tempo divenne il più grande sex symbol del pianeta. 
Getty Images
Sean Connery, i film di 007
Agente 007 - Licenza di uccidere (Dr. No, 1962); Agente 007, dalla Russia con amore (From Russia with Love, 1963); Agente 007 - Missione Goldfinger (Goldfinger, 1964); Agente 007 - Thunderball (Thunderball, 1965); Agente 007 - Si vive solo due volte (You Only Live Twice, 1967); Agente 007  - Una cascata di diamanti (Diamonds are forever, 1971)
Getty Images
George Lazenby
Lazenby prese il posto di Sean Connery dopo che quest'ultimo lasciò dopo il quinto film, preoccupato che la sua immagine venisse fusa con quella di uno solo dei suoi personaggi. Lazenby recitò in maniera buona, ma il pubblico non apprezzò particolarmente la sua prova, ancora memore dei successi dello scozzese Connery. Proprio questo, recitò solamente in un film prima di essere sostituito. In seguito, il film venne rivalutato specialmente dai lettori di Fleming, e si parla di forti scontri tra l'attore e il regista del film, Peter Hunt, nel corso della produzione. 
Getty Images
George Lazenby, i film di 007
Agente 007 - Al servizio segreto di Sua Maestà (On her Majesty's Secret Service, 1969)
Getty Images
Roger Moore
Moore fu il terzo interprete di Bond, e anche colui che sul grande schermo lo ha interpretato in più occasioni, con ben 7 film tra il 1973 e il 1985. Fu anche l'attore più anziano al debutto nel personaggio di 007, con i suoi 45 anni nel primo film. L'interpretazione di Moore, leggermente differente da quella di Connery per evitare le stroncature che avevano colpito Lazenby, si rivelò vincente, e tutti i film ebbero enorme successo. 
Getty Images
Roger Moore, i film di 007
Agente 007 - Vivi e lascia morire (Live and Let Die, 1973); Agente 007 - L'uomo dalla pistola d'oro (The Man with the Golden Gun, 1974); La spia che mi amava (The Spy Who Loved Me, 1977); Moonraker (Moonraker, 1979); Solo per i tuoi occhi (For Your Eyes Only, 1981); Octopussy (Octopussy 1983); 007 - Bersaglio mobile (A View to a Kill, 1985).
Getty Images
Timothy Dalton
La prima interpretazione di Dalton nei panni del celebre agente segreto avviene nel 1987, dopo la rinuncia definitiva di Roger Moore, che si sentiva troppo vecchio per il ruolo di 007. Dalton interpreta Bond solamente per due film (ne era in programma un terzo), e terminerà l'avventura dopo alcuni diverbi con la produzione (la EON) a causa dei diritti d'autore sui film. 
Getty Images
Timothy Dalton, i film di 007
007 - Zona pericolo (The Living Daylights, 1987); 007 - Vendetta privata (Licence to Kill, 1989)
Getty Images
Pierce Brosnan
Inizialmente, Brosnan doveva essere addirittura il successore di Moore, ma essendo già sotto contratto per altri impegni gli si preferì Dalton. Ingaggiato dalla EON, i suoi quattro film di 007 superarono al botteghino tutti i precedenti film di Dalton, riportando il personaggio ai suoi antichi fasti dopo ben sei anni di interruzione. Brosnan interpretò Bond per 4 film, e si parlò molto di un quinto, ma dopo tanto parlare l'attore disse no, convinto di essere troppo vecchio come lo era stato Moore prima di lui. 
Getty Images
Pierce Brosnan, i film di 007
GoldenEye (GoldenEye, 1995); Il domani non muore mai (Tomorrow Never Dies, 1997); Il mondo non basta (The World Is Not Enough, 1999); La morte può attendere ( Die Another Day, 2002).
Getty Images
Daniel Craig
Si tratta del secondo James Bond "biondo" dopo Roger Moore. Ha interpretato 007 per cinque film, risultando uno dei più apprezzati di tutti. Il film d'esordio, "Casino Royale" del 2006, è senza dubbio una delle pellicole su Bond migliori di sempre. Anche Craig, alla fine di "Spectre", si era ritirato, ma fu convinto dalla produzione a tornare per un ultimo film, "No Time To Die". 
Getty Images
Daniel Craig, i film di 007
Casino Royale (2006); Quantum of Solace (2008); Skyfall (2012); Spectre (2015); No Time to Die (2021).
Art galleries private collections
25/05/2024
Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.