DAI SOCIAL

Mamma offre 80 dollari per dare amici al figlio Down, ciò che accade dopo è straordinario

Donna Herter, una madre americana, ha offerto 80 dollari a giovani del posto per passare del tempo con suo figlio Christian, un 24enne con sindrome di Down che si sentiva solo e isolato dopo il diploma.

L'appello su Facebook ha generato migliaia di commenti, e infine sette ragazzi si sono offerti volontariamente per passare del tempo con Christian.

L'iniziativa ha generato un'ondata d'affetto e solidarietà verso il ragazzo, che è stato nominato sindaco onorario per un giorno e ha ricevuto regali da persone in tutto il paese.

photo Facebook Donna Herter
Una proposta per il figlio
Christian Bowers, un ragazzo di 24 anni con la sindrome di Down, vive isolato vicino a Rochester, nel Minnesota. Dopo aver finito scuola, ha iniziato a chiedere costantemente “dove fossero i suoi amici” e ha cercato di invitare tutti a casa sua per divertirsi con i videogiochi. Non sapendo più come aiutarlo, sua mamma Donna Herter ha deciso di postare un messaggio su Facebook in cui offriva un compenso di 80 dollari (70 euro) a chiunque accettasse di trascorrere qualche ora con suo figlio. 
photo Facebook Donna Herter
Le reazioni incredibili del post di Donna Herter
Il post di Donna Herter ha ricevuto oltre 5mila commenti. Donna ha scelto sette ragazzi che ora fanno visita a Christian una volta alla settimana a rotazione. James Hasting, uno dei ragazzi, ha commentato che quando ha letto il post per la prima volta, si è spezzato il cuore perché Christian sentiva di dover pagare le persone per essere amiche. Hasting lavora con persone con disabilità ed è molto sensibile al tema. Quando fa visita a Christian, si divertono con i videogiochi o guardano un film. 
photo Facebook Donna Herter
Le sorprese per Christian
Il post di Donna ha generato un'enorme ondata d'affetto nei confronti di Christian. Le persone da ogni luogo  gli hanno inviato regali, è stato invitato a uscire con i vigili del fuoco locali e nominato sindaco onorario della vicina Wentzville per un giorno. Ora, Christian è entusiasta di parlare della vita e di quello che sta facendo.
photo Facebook Donna Herter
L’importanza dell'inclusione sociale
Questa vicenda mette in luce l'importanza dell'inclusione sociale per le persone con disabilità. Christian ha trovato nuovi amici grazie a questo annuncio, dimostrando che spesso basta pochissimo per fare una differenza enorme. La sua storia rappresenta una lezione per tutti noi riguardo l'importanza di abbattere le barriere sociali e di creare un mondo più inclusivo per tutti.
photo Facebook Donna Herter
Una madre coraggiosa
Donna Herter ha dimostrato di essere una madre coraggiosa che lotta per suo figlio. Ha pubblicato un post su Facebook che ha generato l'affetto di molte persone e ha portato un grande cambiamento nella vita dei due. La sua storia è un esempio di come l'amore e l'autenticità possono spingere le persone ad agire per il bene degli altri.
Art galleries private collections
23/04/2024
Informativa ai sensi della Direttiva 2009/136/CE: questo sito utilizza solo cookie tecnici necessari alla navigazione da parte dell'utente in assenza dei quali il sito non potrebbe funzionare correttamente.